[!] Fatture e Corrispettivi: adesione al servizio di consultazione delle fatture elettroniche

Il 30 settembre 2021 è terminato il periodo di "proroga"  transitorio durante il quale, chi non aveva aderito all'accordo con l'AdE per la consultazione delle fatture elettroniche, poteva comunque scaricare il file XML (singolo o massivo).


Il modulo "Recupero automatico Fatture da Portale Fatture e Corrispettivi", per poter funzionare, richiede necessariamente che tale servizio sia attivo.


Ciò comporta che:


- per i soggetti che hanno provveduto ad aderire all’accordo AdE entro il 30/09/2021 nulla cambia;


- per i soggetti che alla data del 30/09/2021 non hanno aderito al servizio di Consultazione AdE, non è più possibile consultare e scaricare i file XML delle fatture e, conseguentemente, dal 1/10/2021 è stato negato l’accesso anche al servizio Bluenext di recupero automatico degli XML;


- per i soggetti che aderiranno dal 1/10/2021 in poi, potranno consultare e scaricare i file XML delle FE (emesse e ricevute) presenti sul sito "Fatture&Corrispettivi" AdE dal giorno successivo all’adesione.


ATTENZIONE

I file XML delle fatture emesse e ricevute dal 1/10/2021 fino al giorno dell’adesione AdE, non saranno più disponibili sul sito F&C per nessun soggetto interessato: azienda, intermediario, servizi esterni.


Per aderire al servizio di consultazione "Fatture&Corrispettivi" AdE, non essendo più attivo il servizio telematico massivo, occorre accedere all’area riservata su Fatture e Corrispettivi di ogni singolo soggetto passivo iva ed attivarlo.



NOTA BENE Cosa fare per recuperare sul Portale dei Servizi le fatture mancanti necessarie alla contabilizzazione e/o conservazione?
È necessario richiedere i file XML mancanti alle aziende in esame (gestiti con soluzioni di terze parti) e caricarli manualmente sul Portale dei Servizi (fatture attive e/o passive).



2 persone hanno cliccato mi piace