Abstract: Sportivi Dilettantistici


Data: 27 giugno 2018



I lavoratori Ex ENPALS inquadrati come Sportivi Dilettantistici devono essere impostati con delle particolarità in riferimento alla normativa vigente che impone dei limiti di esenzione.


Prima operazione: creare una specifica unità riservata proprio a questi tipi di lavoratori copiando un’unità di riferimento (preferibilmente la principale), definire nella descrizione che si tratta di unità “Sport Dilettantistico” ed impostare la Particolarità “Sportivi Dilett.= 1”, come nell’immagine seguente:





Seconda operazione: creare una voce di corpo specifica (da Tabelle/Parametri, Voci di Corpo (menu verticale), Voci di Corpo) in base al tipo di retribuzione che si vuole erogare al lavoratore:

  • oraria
  • giornaliera
  • mensile


Per ogni tipo di retribuzione è necessario creare una specifica voce da collegare nella pagina 12 Dipendenti dell’unità.


Di seguito riportiamo una voce che è impostata a forfait, ma che è possibile impostare anche su base oraria o giornaliera:






Terza operazione: creare una qualifica specifica per questo tipo di lavoratore (da Tabelle/Parametri, Qualifiche (menu verticale), Qualifiche, Dipendenti), lasciando tutti i campi vuoti perché esente da contribuzione INPS.



Di seguito la tabella qualifica compilata in tutte le sue pagine (pagine C1 Dati Generali, C2 Altre Gestioni, C3 Stampa Busta/Assunz.):









In pag. C1 Dati Generali, fare doppio click sul campo Gruppo di Ritenute, posizionarsi nel campo codice di pag. F1 Gruppo Ritenute Previdenziali e premere Ctrl + F12, il programma proporrà il primo codice libero in cui creare il gruppo ritenute Sport Dilettante, registrare.


Successivamente, rimanere nella tabella e sul primo rigo, in sezione Codici Ritenute Sociali, fare doppio click, si aprirà un’ulteriore tabella di Ritenute Previdenziali; premere Ctrl + F12, il programma proporrà il primo codice libero per la creazione di una tabella di Ventilazione IVS Sport, da impostare come segue:







Dopo aver creato tutte le tabelle come suindicato, si può procedere con l’immissione del lavoratore, da inserire digitando il tasto Nuova Assunzione e assumere come un normale Dipendente.


In fase di compilazione della scheda di assunzione il programma proporrà delle impostazioni identificative del lavoratore sportivo dilettantistico quali la mancanza del livello di inquadramento (che non deve essere inserito) ed il test IRPEF “2 Cong. Progr.Detr.” al campo soggetto IRPEF. Inserire la qualifica SPDI - Lavoratore Sportivo Dilettantistico (precedentemente creata) e controllare che in Voci di Corpo Ricorrenti LUL/Busta vi sia la voce di corpo relativa al tipo di retribuzione che si vuole erogare (voce precedentemente creata ed inserita in unità).


Terminata la compilazione, in Dipendente pag. 4 Prev.le non sarà indicata nessuna retribuzione, questa infatti verrà letta dalla voce di corpo di retribuzione inserita in pag. 20 Voci di Corpo LUL Ricorrenti del Dipendente. Tenere presente sempre che se il lavoratore è a paga oraria o giornaliera occorre impostare nella voce presente in tale pagina il dato base (orario o giornaliero), mentre se il lavoratore è a paga mensile occorre impostare l’importo da erogare.


A questo punto, si può procedere con l’elaborazione classica del cedolino da Libro Unico, scelta 6 Libro Unico e successivamente con lo sviluppo dei contributi, da Contributi, Elaborazione Contributi, Scrivania.




Disclaimer: il presente articolo descrive il funzionamento delle procedure Bluenext e non rappresenta in nessun caso un'informativa normativa; Bluenext Srl non si assume nessuna responsabilità circa eventuali errori nell'aplicazione della normativa da parte degli utilizzatori dei suoi prodotti.


© 2018 Bluenext Srl - Tutti i diritti riservati






Helpdesk Bluenext

We care.