Abstract: questo articolo espone le linee guida per la corretta compilazione della Certificazione Unica 2019, nello specifico caso degli invii successivi al primo


Data: 11 marzo 2019




Casi d’uso 



Primo caso
 

Nel caso si debba inviare per un sostituto una Certificazione per un percipiente non compreso nel primo invio, occorre seguire la seguente procedura: 

  1. accedere al Menù Utilità e selezionare la funzione “Copia –Sostituti; 
  2. selezionare nel campo “Tipo operazione” il valore “Copia solo sostituto”: 
  3. da Menù Archivi – Accesso Certificazione Unica selezionare il sostituto copiato e entrare nella Comunicazione; 
  4. caricare il nuovo percipiente e caricare i dati per la certificazione;

Impostare nel quadro Impostazioni la spunta su “Comunicazione Chiusa”. 



Secondo caso
 

Nel caso si renda necessario inviare una Certificazione di sostituzione di una Certificazione (che sia ordinaria oppure sostitutiva) già inviata e NON accolta (NON protocollata) dall’Agenzia delle Entrate occorre seguire la seguente procedura: 

  1. accedere al Menù Utilità e selezionare la funzione “Copia –Sostituti; 
  2. selezionare nel campo “Tipo operazione” il valore “Copia solo sostituto”;
  3. da Menù Archivi – Accesso Certificazione Unica selezionare il sostituto copiato e entrare nella Comunicazione; 
  4. accedere al quadro Certificazione Unica ed eseguire la funzione “Copia lavoratori” presente nel pannello "Altri comandi" a destra per copiare i lavoratori da annullare e/o sostituire; 


Nel campo “Copia degli importi” indicare il valore “SI”. Dopo aver copiato tutti i lavoratori da inviare uscire dalla Comunicazione, accedere al Menù Utilità e selezionare la voce “Ricalcolo Quadro Certificazione Unica” ed infine rientrare nella Comunicazione e impostare nel quadro Impostazioni la spunta su “Comunicazione Chiusa”. 



Terzo caso
 

Nel caso in cui il sostituto d’imposta, prima della scadenza del termine di presentazione, deve annullare o sostituire una certificazione già presentata all’Agenzia delle Entrate e già accolta dal Servizio Telematico. 

Prima di eseguire la funzione di Copia per annullare o sostituire una certificazione già accolta dal Servizio Telematico, accertarsi che nella certificazione da annullare o da sostituire sia presente il progressivo attribuito dal Servizio Telematico. 


Se tale progressivo è assente occorre inserirlo seguendo una di queste opzioni: 

  • Se si utilizza la procedura espando telematici, eseguire la funzione di “Import protocollo telematico” presente nel Menù “Impostazioni - Dati generali”. 
  • Se non si utilizza la procedura Espando telematici, occorre inserire manualmente il progressivo attribuito dal Servizio Telematico (prelevandolo dalla ricevuta Entratel) da: Menù Archivi - Certificazione unica - Altri dati, sulla certificazione che si vuole annullare/sostitutire. 


1. Accedere al Menù Utilità e selezionare la funzione “Copia”; 

2. selezionare La funzione “Copia Certificazioni da annullare e/o sostituire” 







Disclaimer: il presente articolo descrive il funzionamento delle procedure Bluenext e non rappresenta in nessun caso un'informativa normativa; Bluenext Srl non si assume nessuna responsabilità circa eventuali errori nell'aplicazione della normativa da parte degli utilizzatori dei suoi prodotti.


© 2018 Bluenext Srl - Tutti i diritti riservati



Helpdesk Bluenext
We care.