Abstract: Linee guida per l'interscambio di dati contabili fra Studio e Azienda che usa Espando (o tra studi diversi che usano espando per il passaggio di clienti)



INDICE




I primi 2 punti sono validi anche nel caso in cui sia necessario passare i dati di un'azienda da uno studio all'altro (esempio: azienda cambia professionista e passa ad altro studio che usa Espando)



Azienda passa dati a Studio


Per creare il file contenente i dati da inviare allo studio, è necessario accedere alla contabilità, "Utility" - "Scambio Dati" - "Trasferimento dati per Studio".





Impostare il periodo per l'export.

Di default vengono trasferite tutte le registrazioni per le quali non è mai stato fatto un export di questo tipo.

Nel caso invece si volessero trasferire tutte le registrazioni, occorre barrare “Riscarica movimenti già scaricati”. Vengono in questo modo scaricati anche i movimenti che sono già stati trasferiti in precedenza allo studio.


Vengono inoltre trasferiti i dati relativi alle liquidazioni IVA, se presenti.







Proseguendo, il software crea il file da esportare e ci chiede il disco dove effettuare il salvataggio dello stesso

Se si utilizza la versione Cloud, il disco visibile sarà solo il disco X (esportare poi il file dall'Esplora Risorse)

Se invece si utilizza la versione Desktop, verranno visualizzati tutti i dischi installati/collegati al pc.









Confermare i messaggi di "sovrascrittura" riguardante eventuali file di export generati precedentemente.






Il programma segnala l'avvenuto salvataggio del file nel disco selezionato

Prelevare il file ed inviarlo (via e-mail o servizi tipo "WeTransfer")










Studio importa dati azienda



Per importare il file inviato dall'azienda, accedere alla funzione "Sincronizzazione dati Azienda" dal menu "Utilità"





Selezionare il file inviato dall'azienda e proseguire con il tasto "Avanti".

Attendere il caricamento fino alla visualizzazione dell'elenco delle prime note contenute all'interno del file.


Opzioni:

  • E' possibile eseguire la funzione in Simulazione (ottenendo un report al termine con l'esito della stessa)
  • E' possibile non aggiornare le anagrafiche già presenti in Anagrafica Unica
  • E' possibile aggiornare l'archivio beni ammortizzabili nel suo complesso, barrando entrambe le caselle riferite ai cespiti
  • E' possibile aggiornare l'archivio delle Liquidazioni Iva
  • E' possibile cancellare eventuali movimenti già presenti in archivio (riconoscibili dalla barratura nella colonna "Già presente").  In alternativa, per visualizzare e, quindi, cancellare ogni singola prima nota già presente nello studio, cliccare il bottone "Visualizza prime note già presenti".





Proseguire cliccando "Avanti" e poi "Fine" per eseguire l'import.





Helpdesk Bluenext

We care